Scherzando, nella vita quotidiana parliamo di chakra senza conoscerne il vero significato. Basta informarsi online per capire di cosa si tratta, eppure sembra una “disciplina” così intensa e che racchiude al suo interno così tanti significati da confondere chi, come me, vuole conoscere questo quartier generale.

Perché sì, i chakra sono questo, una sorta di luogo di comando, o meglio secondo Simone Sestieri, una stanza di bottini. Ed è questo il nome del suo libro.

Simone Sestieri offre un libro illustrato a colori o in bianco e nero che ricordano “il mondo fiabesco della carte del gioco di ruolo DiXit”. Per chi è alle prime armi, questo libro risulta un vero e proprio manuale. I disegni sono opera di Flavia Spagnolo.

“La stanza dei bottoni” ha come ambientazione Roma, la capitale così frenetica e caotica  e i suoi protagonisti sono un insegnante di Yoga e un amico immaginario di nome Ganesh.

Con sprazzi di vita quotidiana la storia si snoda mostrando che le sue azioni sono condizionate da personaggi che appartengono alla cultura pop contemporanea, tra questi Karl Marx ma anche un personaggio particolare e fuori dagli schemi, ovvero Grande Puffo. Questo porterà alla crescita del nostro protagonista, un romanzo di formazione con sprazzi di Yoga e cultura pop.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...