Buongiorno a tutti cari lettori, oggi parliamo di “Valleyknight” di Lisa Saporito!

Euphonia Shadow, conosciuta come la “Ladra della Notte”, non ha rivali a Valleyknight. Abbandonati lussi e agi del suo Casato, ha un solo scopo nella vita: derubare i Nobili per aiutare i poveri. Tutto sembra andare per il meglio ma la comparsa di un temibile rivale la metterà in serio pericolo e l’arrivo a Valleyknight di uno spietato Cacciatore di Taglie cambierà per sempre le sue sorti.
Da quel momento in poi, i suoi ideali e la sua reputazione saranno messi in continua discussione e solo la sua forza di volontà le farà da guida lungo il percorso tortuoso.

Ero cresciuta con l’idea di essere un oggetto, tanto che quando quel giorno mi ruppi sapevo che nessuno mi avrebbe saputo più aggiustare.

Pagine: 253

Acquistalo qui

Voto: 4,5

Nel momento esatto in cui ho letto la trama di Valleyknight penso di essermi innamorata, poi ho iniziato a leggere la storia di Lisa e via via ne ho avuto l’assoluta certezza. Nonostante il libro presenti alcune pecche, è stata una lettura scorrevole e interessante.

Partiamo dal principio, tutti noi sappiamo la storia di Robin Hood, questa volta però l’autrice l’ha stravolta, creando una donna mascherata che ruba ai ricchi per dare ai poveri, lei stessa anche ex nobile e un lupo solitario che le sta dietro e sembra quasi volerla proteggere.

Dietro alla maschera del lupo solitario c’è un uomo affascinante e disposto a tutto, la sua identità ahimè è molto intuibile sin dall’inizio per via di una serie di coincidenze, ma l’effettiva scoperta non rende la storia meno interessante.

Euphonia, la nostra “Ladra della notte” è forte, testarda e farebbe di tutto per il bene dei bambini dell’orfanotrofio, per questo accetterà un lavoro da domestica in una casa nobiliare, il proprietario? Un figone spaziale.

Tra i due c’è da subito un po’ di attrito ma questo servirà solo a smussare gli angoli appuntiti di entrambi. L’amore è dietro l’angolo ma sembra proprio che Euphonia non voglia compiere quel passo, nonostante i sentimenti inequivocabili.

In un dolce valzer tra nemici e amanti, la storia di Valleyknight vi terrà in bilico sui tetti delle case, con tante monete nelle tasche da dare ai più bisognosi.

I risvolti moralistici sono d’impatto e lasciano riflettere il lettore, la scrittura permette al lettore libertà d’immaginazione. Personalmente non vedo l’ora di leggere il seguito.

Ho alcune scene che mi sono rimaste dentro, ho sottolineato parecchio questo libro, nonostante la brevità.

Ma non vi svelo quali sono state, trovate le vostre frasi che vi fanno battere il cuore e vivetele.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...