Penso ormai di aver trovato una serie standalone stupenda e la penna di Monica B. mi piace sempre di più, questo ultimo volume è forse il mio preferito tra tutti “Il mio riscatto” uscito solo da una settimana.

LUI
Angelo imperturbabile, portatore di Giustizia e Verità, freddo verso i mortali e maestro delle emozioni. Sono un bugiardo che non sa mentire.
Una donna non vale il Paradiso. O forse tu, sì.

LEI
Sguardo di roccia e portamento fiero. Capelli cremisi e occhi felini. Indosso i segni della caduta con fierezza e orgoglio. Non vivo di rimorsi, ma solo di rimpianti.
Sei il Paradiso che mi salva dall’Inferno.

Un Trono, una creatura celeste, sceso sulla terra per sedare una guerra di proporzioni epiche. Un demone donna irascibile pronto a creare scompiglio. Caliel e Haures si conoscono da millenni e per millenni si sono evitati. Con la scomparsa del Lemegeton e la minaccia sul mondo intero, le schiere angeliche vengono chiamate in causa.
Il culmine della battaglia è vicino, ma questa non sarà l’unica resa dei conti.
Caliel e Haures hanno un conto in sospeso.
Sceglieranno il dovere o si lasceranno guidare dalla passione?

** Hate to Love
** Second Chance
** Enemies to Lovers
** Urban Fantasy

Pagine: 389

Acquistalo qui

Voto:5/5

Ho un debole per gli enemies to lovers, ormai è assodato, questo libro mi ha fatto emozionare dall’inizio alla fine, un continuo mordermi le guance per non urlare a lavoro dall’emozione. Se poi mettiamo in conto che si tratta anche in un second chance che solitamente non amo, viene fuori il libro più bello letto questo mese.

La storia tra Caliel e Haures è qualcosa di indescrivibile. Haures è un demone, ribellato al paradiso durante la prima rivolta e divenuto a seguito demone, Caliel invece è e resta sempre quell’angelo tutto d’un pezzo che non andrebbe mai contro il Paradiso. Tanto da perdere lei già una volta, non si era schierato, non aveva battuto ala per fare nulla, nonostante ne soffrisse. Lei se l’è legata anche giustamente al dito, visto i loro trascorsi.

Devono collaborare ora e si ritrovano a dover fare i genitori a un bambino, futuro veggente per trovare il Lemegeton. Diciamo che le cose si complicano, non basta solo distruggerlo, qui soprattutto il nostro Trono si ritrova a dover fare una scelta, chissà che faccia quella giusta.

Posso dirvi che l’ho divorato in pochissimo tempo, le scene scorrono veloci, i loro momenti sono qualcosa di inimmaginabile, creano delle voragini nello stomaco, alcune frasi segnano l’anima. Davvero, questa volta non ho parole per descrivere questo libro.

Penso che come al solito Monica sia stata in grado di creare un’atmosfera unica e irripetibile, con diverse morali nascoste nel testo che ogni lettore può cogliere. Assolutamente da leggere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...