Buongiorno cari lettori! Oggi nuova recensione fatata! Parliamo di “L’equilibrio” di Martina Tasso.

Trama:

Martha, ventiquattro anni, non ha mai perso la capacità che hanno i bambini di vedere le fate. Durante una vacanza incontra Mirko, un ragazzino enigmatico che la porta in un luogo fuori dal tempo: un’isola abitata da una tribù di indigeni, gli Wandut, dove Martha riscopre il gioco e la spensieratezza di quand’era bambina.

Ma forse l’isola non è il paradiso che sembra e nemmeno lì si può sfuggire alle responsabilità e al dolore della vita “da grandi”. L’omicidio improvviso di un bambino riaccende un conflitto che sembrava essersi spento da tempo, tra gli Wandut e gli Invasori Bianchi. Martha dovrà capire da che parte schierarsi, con l’inarrestabile Mirko o l’affascinante Capitano James. E l’indecifrabile Gabe vorrà affiancarla in questa faida?

Acquistalo qui

Voto: 5/5

Recensione:

Inaspettato. Potrei dire solo questo e spero di avervi convinto a leggere questo libro solo da una singola parola. Non mi viene nient’altro se non questo. Sbalorditivo, magico, scorrevole. Tutto questo e molto altro è il libro di Martina. Ha giocato con la polvere di fata ed è riuscita a creare qualcosa di simile e allo stesso tempo originale. Con elementi che ti riportano all’infanzia Martina con il suo libro ti conquisterà.

Ma veniamo a noi. Chi non verrebbe avere l’abilità di vedere le fate? Penso che sia uno dei sogni nel cassetto di qualsiasi lettore di fantasy. L’equilibrio inizia con Martha, una semplice ragazza che vede le fate nonostante l’età, l’incontro con Mirko la porta a fare un viaggio particolare, ritornando anche un po’ piccina. Ma qualcosa sconvolge ogni cosa e si troverà ad affrontare un lato oscuro.

Martina è stata eccezionale a mio parere, è riuscita a far nascere in me emozioni contrastanti, farmi dubitare delle cose giuste e sbagliate. Lo stile è fresco, pungente e chiaro. Da leggere assolutamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...