Buongiorno cari lettori! Anche oggi vi porto in un libro di poesie, lettere e tanto amore di Sofia Orlandi “Vuoto dentro”.

Trama:

Caro lettore,
questa storia ti ricorderà della persona che ami, oppure di chi hai amato e un po’ ami ancora anche se non lo vuoi ammettere. A volte ti chiederai perché non hai colto i segnali e perché hai permesso che ti facessero così male. Ti chiedo scusa se ti riporterà un po’ di tristezza addosso, ma abbracciala e impara dai miei errori per non farne simili anche tu.
L’amore è bello. Però può finire. E quando finisce lo devi capire e accettare. Devi lasciarlo andare e riprendere la tua vita in mano.

Sofia racconta la sua storia d’amore tormentata con Riccardo, due anime smarrite che si trovano e si curano le ferite, prima di farsene altre a vicenda. Tra pezzi di diario, lettere, poesie e illustrazioni, il lettore si ritroverà catapultato nel tempo, a rivivere vecchie emozioni.

Sofia Orlandi vive a Bolzano ma spesso è in giro per l’Europa a cercare il proprio posto nel mondo. Ha una passione per i libri, le librerie vintage e la natura.

Pagine: 162

Acquista qui

Voto: 4/5

Recensione:

E’ sempre difficile mettermi a parlare di qualcosa che nasce da sentimenti forti, da amori non corrisposti o che poi alla fine trovano una strada diversa da quella che si stava percorrendo assieme.

Ho difficoltà perché è come andare a dare un’opinione sui sentimenti di una persona, quello che ha vissuto e sofferto. Sotto mentite spoglie questo libro racchiude un amore forte e distruttivo, non corrisposto a tratti o semplicemente sbagliato.

Un dare tutto senza aspettarsi nulla e senza riceverne neanche se non qualche fugace attimo di felicità. Con un susseguirsi di frasi, lettere e sentimenti Sofia ci porta nella relazione con Riccardo e delle sue personalità, del suo amore, delle lettere e delle mail scambiate tra loro molto profonde e a tratti poetiche ma che in fin dei conti narrano solo un amore a una sola direzione che fa dilaniare il cuore.

Non saprei davvero cos’ altro dire in merito, solo fatevi coccolare dalle sue parole, cercate conforto in questa storia, un po’ di sale sulle ferite per farle rimarginare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...