Buon pomeriggio cari lettori e bentornati su questi schermi. Oggi è finalmente arrivato il mio momento! Infatti, per il Review party per il nuovo libro di Sara Masvar oggi vi beccate la mia recensione, sono già molto euforica!

Trama:

Quella folle notte in cui i loro corpi si sono intrecciati ha cambiato tutti i giorni a venire.

Elio Favani è un giovane pugile: sfacciato, arrogante, prepotente e bello da togliere il fiato. Il suo destino ce l’ha scritto nel sangue come figlio maggiore del Cerbero, boss di una delle cosche più importanti della malavita romana.

Diana McKenna è una prof italo-inglese: timida, introversa, insicura e col cuore diviso fra Londra e Roma. Ha cercato in tutti i modi di cambiare quello che la vita le ha messo davanti, ma gli altri hanno sempre scelto al posto suo.

Entrambi combattono con i mostri di un passato pieno di buchi neri e scelte sbagliate. Entrambi dovranno fare i conti con un futuro che pare incastrarli insieme per forza. Entrambi si lasceranno andare a un presente pieno di desideri, vendette, compromessi e passioni.

Prezzo: 2,99 euro kindle/ 14,99 cartaceo

Pagine: 351

Voto: 5/5

Recensione:

Posso dire finalmente di aver letto il mio primo mafia romance, e me ne sono innamorata! Datemene altri e nessuno si farà del male. Questa volta, ammettiamolo lo stile della Masvar ha fatto i salti mortali per poi atterrare su un nuovo terreno, seppur le scelte stilistiche e la penna rimangono riconoscibili, questo, lo dico e lo urlo, è il migliore libro che abbia mai letto di Sara.

Lo so, nel mio cuore c’è e ci sarà sempre spazio per un libro in particolare di Sara, ma questa volta penso si sia superata in ogni aspetto, visivo, di struttura, di creazione dei personaggi e ambientazioni, senza tralasciare una componente prettamente emotiva.

I personaggi principali, posso dire solo WOW, Diana ed Elio, una coppia che fa scintille! Lei una neo professoressa, lui invece il figlio del Boss della malavita. Il doppio punto di vista, ormai sperimentato con Sara, abbiamo capito che è proprio nel suo stile, rende il tutto armonioso durante la lettura. I flashback sono scritti alla perfezione, nessuna confusione sul passato e presente.

La storia si sviscera in maniera impeccabile, l’autrice, grazie all’uso dei flashback dona ai lettori piccole briciole di pane che alla fine avranno un senso logico. Finire questo libro mi ha dato la sensazione di finire un puzzle enorme e difficile a tratti, ma che mi ha donato tanto, tra passione, amore, azione e momenti che di certo fanno battere il cuore, sia in senso negativo che positivo.

Non sono solita dire di acquistare un libro su due piedi, ma fatelo! Non ve ne pentirete assolutamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...