Buongiorno cari lettori! Oggi parliamo di “Spettabile demone” di Anonima Strega. 

Trama: 

Accetteresti tre milioni di euro in cambio di un lavoro di due settimane segregata in una villa abitata da demoni?

Nessuno rifiuterebbe tre milioni di euro per quindici giorni di lavoro, ma se il compito prevedesse di essere rinchiusi in una villa sperduta, abitata da cinque demoni, la faccenda si farebbe complicata. A Iris quei soldi fanno gola, tuttavia non crede alla storia di dannazione e caduta raccontatale dai suoi coinquilini o presunti demoni che siano. Se cede alla proposta di scrivere per conto loro una richiesta di redenzione, è solo perché la fuga le è preclusa. Il maggiordomo Damien, l’autista Nadir, il cuoco Zaccaria, il giardiniere Theo e il Guardiano Sebastian sono gli uomini più affascinanti che Iris abbia mai incontrato, ma anche i più irrazionali, dunque è bene non pensare troppo all’algido Sebastian, meglio assecondare le sue follie e sperare nel pagamento. Ma è difficile spiegarsi alcuni strani illusionismi. E ancora di più addormentarsi sotto lo stesso tetto di cinque splendide furie che per espiare passioni e colpe affermano di non sfogare gli istinti sessuali da trecento anni.

                                                   

Prezzo: KU, 2,99 euro digitale
10,00 euro copertina flessibile
Pagine:  274
Voto: 4/5 

Recensione: 

Mi aspettavo qualcosa di wow e così è stato anche se sotto un particolare punto sono rimasta un po’ in disaccordo e ve lo dirò subito così poi da procedere con tutto ciò che mi è piaciuto del libro. 

La storia è molto particolare, l’autrice è stata in grado di utilizzare un linguaggio molto spesso semplice ma che nasconde alcuni termini un po’ inusuali e che non tutti possono conoscere. Dunque quello che avrei apprezzato era l’inserire un glossario anche a fine libro così da facilitare la lettura a chi non conosce tutti i termini senza doversi perdere o ricercare la parola. 

Ora passiamo alle cose buone e positive. Vi ho detto che la penna di Anonima Strega mi piace un sacco? No? E ora ve lo dico!

La trama è originale e ben sviluppata, i personaggi sono davvero ben definiti. I Pov sono stati davvero una giusta occhiata a ciò che poteva piacere maggiormente al lettore.  

Dunque vi posso dire con estrema certezza che il livello è molto alto, se non amate molto il paranormale e il fantasy questo libro fa al caso vostro, è tutto molto accennato così da non essere etichettato in un particolare genere. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...