Buongiorno cari lettori eccomi qui con una nuova recensione!
Oggi parliamo di un libro che mi è rimasto dentro “Al di là del mare” di Paola Ruzzini.

Trama:
È una storia completamente al femminile: vissuta, pensata e scritta da donne per donne e consigliata agli uomini. È la storia di una ragazza come tante altre la cui vita ha messo inaspettati ed altissimi ostacoli e freni da superare ma, come tutte le donne, un’energia, una forza nascosta a cui aggrapparsi è già nell’aria.

Editore: Amico libro
Pagine: 108
Prezzo: 11,40
Voto: 4/5

Recensione:


La protagonista, Sofia, potrebbe essere facilmente noi, non è stato difficilissimo immedesimarmi in lei, con le sue paure e le sue emozioni. 

Sofia è una ragazza come tante, o meglio una donna, ha 28 anni, ma ha perso qualcosa, il suo cuore non batte più come prima, metaforicamente parlando. 

Quando qualcosa viene a mancare è un po’ questa la sensazione che si prova, ho apprezzato molto la linearità e la delicatezza con cui, l’autrice, riesce a narrarci questa storia che ti entra dentro, e che ammetto, appena finito fa parte di me. 

Inserire una malattia all’interno di un libro l’ho sempre trovata un’idea coraggiosa. 
Sì, perché non è facile non cadere nel banale o dare false informazioni, ma l’autrice ci spiega come lei ce l’abbia fatta a guarire, di come fisicamente vada tutto bene, ma dentro è il problema.
 La parte emotiva, l’anima, solo un vuoto enorme che non riesce a colmare. 

Fabbricava emozioni, ma le sentiva?


Poi eccolo il colpo di scena che aspettavamo, incontra Bea. Sarà quel lume di speranza alla fine del tunnel, farà una boccata di aria fresca, ma poi cosa succederà?

E’ per me un libro da recuperare, ammetto di aver fatto un po’ di difficoltà a tenere il passo della lettura, seppur un piccolo libricino ammetto che è a tratti molto complesso, saranno state le molte descrizioni che hanno tolto lo spazio ad alcuni dialoghi che avrebbero dato quella spinta in più al romanzo… chi lo sa. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...