Avete amato la penna di Jules Verne? Lo volete vedere sotto un’altra veste?

E’ questo il momento giusto! E’ in libreria, fumetteria e negli store online dal 17 Marzo “Due anni di Vacanza” testi di Frédéric Brrémaud e Philippe Chanoinat, disegni e colori di Hamo edito Renoircomics.

Pagine: 144
Cartonato a colori
Prezzo: 24,90

Ve lo presento:

Quattordici ragazzi di un collegio in Nuova Zelanda, intrappolati in una goletta alla deriva nel Pacifico, fanno naufragio su un’isola deserta.

Dovranno imparare a organizzarsi per sopravvivere e cercare di tornare a casa, ma presto scoppieranno litigi e rivalità all’interno della piccola comunità. Non solo: durante le loro esplorazioni, scopriranno che l’isola nasconde molti segreti…

Il romanzo – e il fumetto – raccontano la vita della piccola comunità, che deve trovare un riparo, procurarsi il cibo, organizzarsi dandosi dei ruoli e dei leader, cosa che ovviamente divide i ragazzi in gruppi rivali. In questo, il libro anticipa molte tematiche che saranno raccontate con maggior cinismo da William Golding nel suo Il signore delle mosche

.

La storia di Verne, invece, non si concentra sulla discesa nella brutalità dei ragazzi lasciati a se stessi, ma, con lo spirito positivista dei suoi tempi (la prima edizione è del 1888), guarda al lato più avventuroso e ottimista della vicenda. 

Sono l’eroismo e l’amicizia, infatti, che permettono ai giovani naufraghi di superare insieme tutti i pericoli.

Un grande racconto per ragazzi, raccontato a fumetti con ritmo e gusto moderno, ma con grande fedeltà per il testo originale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...