Buongiorno cari lettori, oggi sul blog parliamo del secondo romanzo di Simone Chialchia “James Biancospino e i Giorni dell’Ardesia”.

Vi lascio il link dove potrete trovare la recensione del primo libro: clicca qui

Trama:

Dopo le mirabolanti avventure affrontate nel sedicesimo
secolo, James Biancospino torna al presente ed è di nuovo costretto a
destreggiarsi nell’eterna guerra tra la setta della Confraternita della Luce e
quella degli Oscuri. Tra duelli mozzafiato, affetti contrastati ed estenuanti
iniziazioni, l’epopea del protagonista si snoda attraverso tre continenti, alla
ricerca dell’arcano potere nascosto nell’ardesia, l’unico che sembra in grado
di risolvere in modo definitivo le sorti del conflitto.
Editore: Aporema Edizioni
Pagine:780
Prezzo: 15,90 euro
Voto:4/5




Recensione:

Questo romanzo è il seguito di “Le sette pietre magiche”, grazie alla lettura del primo chiarisce molti dei dubbi esposti e continua la storia del nostro protagonista James Biancospino.
Anche questa volta lo stile dell’autore mi ha tenuto con gli occhi incollati alle pagine, l’ambientazione Urban fantasy è stata ben strutturata, l’energia arcana ha giocato un ruolo molto importante.

Al termine della lettura come appendice troviamo oltre a una breve descrizione dei personaggi anche le pietre con l’apposito simbolo, il potere che racchiude e la loro composizione, oltre questo l’autore decide di introdurre anche il nome delle pietre  in rune, almeno quelle più comuni.

Con la preoccupazione che nel secondo romanzo l’autore potesse perdersi e far annoiare il lettore, la lettura scorre piacevole tra duelli, colpi di scena, magia, missioni varie e soprattutto molti segreti da svelare. 

Chi non completa in tempo la sessione non avrà diritto al rancio.

In conclusione, un romanzo che seguendo le orme del primo attira il lettore trasportandolo nel magico mondo da Simone Chialchia, riuscendo così a creare un romanzo urban fantasy molto valido! 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...