Buongiorno cari lettori, vi ricordate quando parlai della magnifica storia d’amore tra Anna e Julian in “Come il sole di mezzanotte” di Liliana Onori? Se non vi ricordate vi lascio il link che vi porterà alla recensione del primo libro della duologia della Onori. 

https://opinio-nerd.blogspot.com/2019/11/come-il-sole-di-mezzanotte-di-liliana.html


Per questo motivo Ci pensa il cielo è il romanzo di chiusura. 







Hope, ragazza ribelle di una famiglia nobile irlandese, entra a far parte del movimento delle suffragette. Coraggiosa ma inesperta, stringe una pericolosa amicizia con l’attivista Ashling, mentre si innamora del suo stesso nemico, il poliziotto Jude bello e orgoglioso, incaricato dal governo di sedare le ribelli. Ma il destino ha in serbo per la tenace Hope altre sorprese, il mare riporta a casa un fantasma del passato, di un amore che non è stato dimenticato. “Ci pensa il cielo” è l’atteso sequel di “Come il sole di mezzanotte” e ci riporta indietro nel tempo e nello spazio per farci viviere un’altra intensa storia d’amore e di passioni. 

Una storia d’amore, passione e coraggio. È “Ci pensa il cielo” (Librosì Edizioni) il nuovo romanzo pubblicato dalla scrittrice emergente Liliana Onori che sta appassionando il mondo dei social e dei blogger book
Il nuovo romanzo della scrittrice Liliana Onori che torna a scrivere dopo aver appassionato centinaia di lettori con il suo romanzo di esordio “Come il Sole di Mezzanotte”. Il libro è corredato da particolarissimi gadget: le illustrazioni appositamente studiate per la storia, il booktrailer narrativo, la special edition con le foto delle sufragette, il mondo social. Istagram: #cipensailcielo.

Liliana Onori: il suo amore per i libri e la scrittura ha radici lontane. Sin da bambina scriveva brevi racconti fantasy per i suoi compagni di scuola. Liliana ha sempre fatto della scrittura la sua attività principale, cimentandosi in generi diversi fino ad arrivare nel 2008 alla pubblicazione del romanzo ‘Ritornare a casa’. Nel 2015 inizia la sua collaborazione con la casa editrice LibroSì Edizioni per cui, nello stesso anno, pubblica ‘Come il sole di mezzanotte’. “La prima volta che ho preso una penna in mano – confessa – ho capito che l’unica cosa che avrei voluto fare era scrivere”.


Lunghezza: 428
Prezzo:Formato Kindle 0,99 euro
Editore: Librosì
Voto:🌟🌟🌟🌟





Se avete amato la storia di Anna e Julian non potete non leggere il seguito e seguire la storia d’amore di Hope con il suo peggiore nemico, un poliziotto di nome Jude. Nel primo romanzo troviamo una contessina Anna, anche Hope è figlia di una famiglia nobile e rispettabile. Hope però abbraccia e crede fortemente negli ideali delle Suffragette, incontrando così l’attivista Ashling e il suo vero amore durante una protesta delle donne, fermate poi dall’intervento tempestivo della polizia. 

Lo stile è molto vicino a quello del primo romanzo, in fondo ci troviamo pur sempre agli inizi degli anni novanta, anche se nel primo romanzo avevo notato un certo attaccamento al linguaggio formale, in questo invece a volte veniva a mancare. I dialoghi infatti sono ben strutturati, io penso che se c’è un buon dialogo la storia procede in maniera molto scorrevole, purtroppo a volte non era così. 

Come sempre Liliana ci offre una descrizione molto attenta, dettagliata sia fisica che psichica dei personaggi, soprattutto dei protagonisti, Hope e Jude, forse tralasciando un po’ i personaggi secondari. Vediamo Jude devoto alla sua carica da poliziotto convinto della legge, essa infatti deve essere sempre rispettata, un carattere testardo un po’ come anche quello di Hope per questo sembreranno spesso sul punto di scannarsi. 

La bravura nel creare la giusta atmosfera fa sì che vengano messi da parte alcune imperfezioni. Hope dedicherà anima e corpo alla sua causa, niente e nessuno riuscirà a fermarla, nonostante i continui bastoni tra le ruote di Jude che pensa di proteggerla…

Se siete amanti dei romanzi rosa con tematiche storiche vi consiglio caldamente di leggere il romanzo di Liliana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...