Buongiorno cari lettori e buon inizio settimana a tutti, spero che questa settimana sia iniziata al meglio per voi. La mia diciamo bene, piena di impegni come non mai! Ma torniamo a noi e alla recensione del giorno, qualche giorno fa mi sono imbattuta in una raccolta di storie più o meno brevi di Marinella Boccadamo, il titolo dell’opera è “Tracce”.

Formato: Kindle e copertina flessibile
Prezzo: rispettivamente gratis e 9,99
Pagine: 94
Voto:🌟🌟🌟🌠



La nostra mente ha la capacità di rievocare informazioni e ricordi attraverso le immagini, seguendo imperscrutabili tracce nel solco della memoria episodica. Poco importa che le immagini richiamate appartengano al vissuto reale o all’immaginazione o a un misto di tutti e due. I luoghi interiori nei quali ci conducono contengono simboli e significati delle nostre verità, del nostro sentire e del nostro divenire. Tracce è una collezione di racconti che ci accompagna in un viaggio nella mente di una donna e che riesce a divertire e commuovere con un linguaggio sorprendente e intenso, a volte dolce, spesso amaro, sempre profondo.
Siamo ciò che ricordiamo di essere.



Amo i libri che racchiudono al loro interno più storie, diverse, simili… che lasciano qualcosa dentro quando li si legge e cambi espressione, cambi posto, cambi sentimenti per entrare dentro al mood del racconto. Nella raccolta di Marinella ho trovato questo, ne sono rimasta piacevolmente sorpresa, speravo che alcune storie non finissero mai e poi mai come “La notte più lunga” e “Nebbia” quest’ultimo racconto veramente da brividi, è quello che ho riletto dopo qualche giorno, mi aveva lasciato un qualcosa addosso e volevo andare a riprendere le sue parole.

Lo stile dell’autrice è molto semplice, colloquiale alle volte molto volgare ma tutto quanto è proporzionato e dipeso dal personaggio e dalla storia che va a costruire.

Io leggendolo seppur diverse le storie sono riuscita a trovarci delle tracce e voi cosa state aspettando a seguirle???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...